Network Bar

mercoledì 20 novembre 2002

Maurizio Costanzo Show: Oltre la morte

Sempre ieri notte, sulla rete concorrente, nel salotto del buon Costanzo, è andata in scena la veggente Altea, colei che dice di vedere i fantasmi dei nostri cari gravitare intorno a noi.
Tra gli ospiti, alcuni (almeno quelli che ho potuto udire) hanno testimoniato di strani eventi di cui sono stati testimoni o protagonisti e che razionalmente non possono fare altro che spiegarsi se non con comunicazioni con il mondo dei morti.
Chi è, al contrario, ancorato alla ragione, non sa bene come spiegare questi fenomeni e nel caso della signora Altea (spero di non aver sbagliato il nome) tende a non crederle.
Personalmente non sono molto propenso a credere a queste persone, soprattutto se con questi spettacoli guadagnano di che vivere molto ma molto bene, ma se ognuna di esse è onesta o meno non sta certo a me dirlo, poiché è una questione tra lei e la propria coscienza. Certo è che le esperienze più o meno incredibili di gente comune che non ha alcun bisogno di guadagnare ma tutto da perdere nel raccontarle rende il mistero affascinante e degno di essere approfondito, ma deve far ricordare che la scienza non può porre la parola fine su questo capitolo, per il semplice motivo che altri capitoli, con equazioni da tempo note, sono ancora aperti e ancora da scoprire...

Nessun commento:

Posta un commento