Network Bar

domenica 29 dicembre 2002

Su Rael e i presunti cloni

Il "gran sacerdote Rael", colui che, grazie ad un incontro con dei super-alieni, da giornalista sportivo è passato a santone portatore della buona novella (il genere umano è in realtà un esperimento di quei super-alieni di cui sopra), ha negli ultimi giorni fatto sapere al mondo di aver clonato una donna.
Mentre tutto il mondo si indigna anche solo per il tentativo, in attesa di sapere se l'esperimento è riuscito (speriamo di no), so già quale sarà il prossimo libro che leggerò:

NON-A 3 di Alfred Elton Van Vogt

nel quale il protagonista dispone di una serie di corpi clonati, un cervello supplementare e tante altre cosette: sono curioso di sapere verso cosa Rael vuole portarci e soprattutto a quali conseguenze questa visione darà origine (anche se le guerre dei cloni sembra l'ipotesi più accreditata).

Nessun commento:

Posta un commento