Network Bar

sabato 28 giugno 2003

[1127]

Quieto come il massacro di soli
trucidati dalle sciabole della sera.

(di Emily Dickinson, trad. Alessandro Quattrone)

Nessun commento:

Posta un commento