Network Bar

domenica 12 ottobre 2003

La Lega o la Leggenda? Eroi o Supereroi?

Su ABC #13, di prossima, si spera, uscita, inizieranno ad essere serializzate le avventure della seconda serie della Lega degli Straordinari Gentiluomini, che proprio in questo periodo invadono i cinema della nostra bella Italia con una riduzione cinematografica dal titolo: La leggenda degli Uomini Straordinari!
Vorrei tanto sapere chi ha avuto la bella idea di tradurre in questo modo il titolo del film (ma Leonardo Rizzi, il traduttore dei fumetti di Moore in Italia, è stato contattato?), ma a parte questo volevo porre l'attenzione sul manifesto italiano che, oggi, ho avuto modo di vedere sul giornale; in fondo, infatti, viene fatto suppore al povero cine-fun che si appresta ad entrare nella sala che i protagonisti del film abbiano tutti dei poteri che li rendono più dei Supereroi e non degli eroi che sventano, agli ordini di Sua Maestà, minacce contro l'Inghilterra e il mondo intero.
In effetti, nel gruppo, gli unici che hanno dei poteri sono L'Uomo Invisibile (e chi ha letto il volume della Magic Press che raccoglieva la prima serie può capirmi quando dico che non era molto utile al film, per quel che riguarda la censura, ridurre questa prima avventura!) e il dott.Jekil (quello che si trasforma in Mr.Hide, per intenderci), mentre il resto del gruppo non ha dei veri poteri, a parte l'ingegno e la non trascurabile esperienza in avventure strane e incredibili.
Un grazie a Moore (e O'Neil che ne ha disegnato l'opera) per ognuna delle sue opere, iniziando proprio dalla Lega, e per tutte quelle serie che ci ha regalato in questi anni, le cui ultime possono essere lette sull'antologico ABC, sempre della Magic Press!
Per info sul film, il sito ufficiale è The League of Extraordinary Gentlemen.

Nessun commento:

Posta un commento