Network Bar

sabato 13 dicembre 2003

12 Dicembre 1969

Da una agenzia Ansa, pubblicata oggi sulla Gazzetta del Sud:

MILANO – Sono passati 34 anni. Per ricordare quel 12 dicembre 1969 quando una bomba esplosa all'interno della Banca Nazionale dell'Agricoltura fece 17 morti, le autorità di Milano si sono riunite ieri alle 16.20 in punto per non dimenticare. Il sindaco, Gabriele Albertini, il prefetto, Bruno Ferrante, i rappresentati del consiglio comunale, della Provincia dei sindacati, dei partiti e le associazioni come l'Anpi, hanno sostato sull'attenti davanti a 16 corone funebri esposte all'altezza della Banca Nazionale dell'Agricoltura. Nessuna commemorazione da parte delle autorità. Solo un «attenti» sulle note del “Silenzio” suonate da un trombettista della banda civica. Chi ha invece voluto ricordare, «eccome», è stato colui che in quei giorni era sindaco di Milano, Aldo Aniasi. «Non si deve perdere la memoria di episodi come questi, anche se purtroppo noto con dispiacere che la memoria nella città si va perdendo» (in piazza Fontana alla cerimonia delle 16.20 erano presenti poche decine di persone). Intanto, circa un migliaio di persone hanno partecipato ieri sera per le vie di Milano ad una manifestazione in ricordo della strage di Piazza Fontana. Organizzato dal Comitato delle Famiglie delle Vittime e dal Comitato Antifascista, il corteo si è mosso da Piazza della Scala e ha raggiunto la sede della Banca Nazionale dell'Agricoltura, dove alcuni rappresentanti dei familiari delle persone morte quel 12 dicembre 1969, hanno ricordato il senso di questa giornata che si ripete ormai da 34 anni: «non dimenticare». Alla manifestazione hanno partecipato i rappresentanti delle istituzioni milanesi, dei sindacati, dei comuni della provincia di Milano e di molte associazioni. Per non dimenticare.

Grazie a questo articolo ho iniziato una ricerca per saperne di più. E' forse un piccolo risultato, quello ottenuto dai manifestanti, ma pur sempre un risultato. Spero ce ne siano altri.
Ecco un link: La strage di piazza Fontana Milano 1969.

Nessun commento:

Posta un commento