Network Bar

venerdì 5 dicembre 2003

First published in 1975

Edith finì di attaccare i francobolli sulle buste delle lettere di sollecito, infilò un foglio nella macchina e scrisse:

Quelli che sostengono che la vita umana è sacra considerano la quantità più importante della qualità, e lo ammettono, anche. Forse, se fossero stati presenti alla tragedia del Titanic, avrebbero tirato fuori tutti i naufraghi dall'acqua per infilarli nelle scialuppe di salvataggio insufficienti al grido di "La vita è sacra!", sovraccaricandole e facendole affondare. Ma anche noi viviamo su una nave, l'Astronave Terra, e allora vogliamo affondare per il troppo peso? Mi saprebbero dire, i difensori a oltranza del Feto, che cosa avrebbero fatto se si fossero trovati su una scialuppa del Titanic... al sicuro, cioè abbastanza comodi, fortunati, e con buone probabilità di sopravvivere?

Necessitava di qualche correzione, ma l'idea c'era.

(dal Diario di Edith, di Patricia Highsmith, trad.Marisa Caramella)

Nessun commento:

Posta un commento