Network Bar

lunedì 1 dicembre 2003

Lotus

Oggi inizia il tour di Elisa, il Lotus Tour, uno spettacolo di suoni immagini ed emozioni tratto dall'ultimo CD di questa grandissima artista.
Questa è una delle tante cose che Elisa ha scritto e detto sul suo progetto:

Secondo la tradizione induista il loto è la bocca del grembo dell'universo, il fiore sacro della manifestazione e dell'illuminazione. Mi è sembrato un significato bellissimo e molto positivo; poi sono anche riuscita a vedere i fiori di loto, un giorno, per caso, in un parco naturale vicino casa mia, ed erano bellissimi. Li ho fotografati, alla fine uno di loro si trova sulla copertina del mio disco. Le immagini, le fotografie che ho raccolto, sono state il punto di partenza. E' nato tutto molto per caso e una cosa ha ispirato l'altra.
Stavo mettendo a posto tutte le mie foto e ho visto che c'era una grande quantità di immagini di natura, molte di più di quante pensassi, le ho messe insieme e ho immaginato uno spettacolo per loro, dove la musica è in realtà solo una colonna sonora, e adesso lo sto facendo.
Quello che racconto sono delle storie; alcune le ho vissute, altre me le hanno raccontate, qualcuna l'ho solo immaginata. In qualche modo so che fanno parte di me, sono i miei sogni e i miei ricordi, sono le cose per cui vivo e con questi pensieri ho scelto le canzoni per cantare.


Non c'è altro da aggiungere se non invitarvi ad andare su ElisaLotus.it e iniziare a capire i suoni le sensazioni i sapori di un viaggio nella natura e nella musica.

P.S.: devo confessare che la prima volta che ebbi tra le mani Lotus, la prima cosa che feci fu annusarlo, attirato dall'odore intenso e delicato della custodia (un cartoncino duro), così simile a quello dei fumetti appena acquistati in edicola o delle cose nuove e belle che più ami avere tra le mani... Buon ascolto!

Nessun commento:

Posta un commento