Network Bar

domenica 25 gennaio 2004

Sotto scorta

Il comune di Cosenza ha deciso di togliere la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti alla Vallecrati e quindi assegnarla, provvisoriamente, a due società di Crotone (Salvaguardia ambientale e Sovreco). I lavoratori di Vallecrati al momento sono preoccupati di perdere il loro posto di lavoro, ma mentre si supera l'emergenza spazzatura creatasi in città, il comune si riunirà con la società licenziata e con le due subentranti per gestire al meglio anche questa situazione.
Speriamo...

(nel frattempo la raccolta della spazzatura avviene sotto scorta)

Nessun commento:

Posta un commento