Network Bar

domenica 19 settembre 2004

La stagione del giallo!

Venerdì sera è iniziata Squadra Omicidi, l'ennesima miniserie gialla della televisione nostrana. Dopo che le settimane precedenti hanno visto l'appassionante serie La stagione dei delitti, girata splendidamente e con indagini interessanti che si costruiscono lentamente, come nella realtà, pezzo dopo pezzo, che si basano spesso su quei piccoli particolari, che nella realtà spesso si tengono sempre nell'ultimo, inizia questa settimana una nuova serie.
Il protagonista, impersonato da Ghini, è un detective che ricorda i ritmi tranquilli di Maigret, o per i lettori di Topolino, del commissario Topet. Ancora una volta le indagini sono particolarmente interessanti e sembra che si avrà a che fare anche con l'ennesimo serial killer (in questo, però, se l'ipotesi verrà verificata, si può già dire che La stagione dei delitti ha avuto una qualità maggiore, anche se molto probabilmente lo è, almeno nella sua totalità).
D'altra parte, su RaiDue, è partita da una settimana Senza Traccia, un altro piccolo puzzle ambientato negli uffici dell'F.B.I. alla ricerca di persone scomparse senza lasciare alcuna traccia apparente.
In definitiva la stagione del giallo continua senza perdere colpi e regalandoci, anzi, dei prodotti molto buoni: d'altra parte negli Stati Uniti stanno iniziando ad affacciarsi nel mercato a fumetti anche serie poliziesche come Gotham Central, che riempie il vuoto lasciato dal Top Ten di Moore e si affianca al classico dell'investigazione e dell'avventura Detective Comics.

Nessun commento:

Posta un commento