Network Bar

lunedì 22 novembre 2004

La riforma

Gufo: Pensiamo di fare un anno di puro Ottobre... Il primo d'Ottobre sarebbe capodanno. Poi, logicamente, Natale sarebbe il 358 di Ottobre...
Churchy: Sette giorni prima di capodanno, per la precisione.
Gufo: Insomma, resterebbero fuori un sacco di vecchie feste.
Churchy: Ma per essere comprensibile, ne inventiamo di nuove... La festa dei gerani per esempio, o...
Beauregard: Le tue idee di riforma del calendario sono del tutto farlocche...
Gufo: HUMP
Beauregard
: Lavori sui mesi... Un anno di puro Ottobre per esempio. Ma con cosa inizia un anno? Con un giorno!
Churchy: Ah! Inizia con una notte... La notte della vigilia di capodanno!
Beauregard: Finisce con la vigilia di capodanno!
Gufo
: La vigilia di capodanno è un inizio... Come fa una cosa a finire con un inizio?
Churchy: Bé... non potrebbe finire senza un inizio.
Beauregard: Penso che dovremmo essere completamente calmi su questa storia, completamente calmi!
Gufo: Completamente.
Beauregard: Quando si riforma il calendario, si inizia con i giorni, non con i mesi, CAPISCI?!?
Gufo
: Capisco...
GRUNCH!
(E Gufo addenta il naso di Beauregard!)

(da L'ininquinabile Pogo, da Pogo, 51° volume della serie I Classici del Fumetto di Repubblica, trad. Marco M.Lupoi, Bruno Cavallone)

Nessun commento:

Posta un commento