Network Bar

mercoledì 5 marzo 2008

Opinioni

Credo che per me non chiederei mai l'eutanasia.
Io sono medico per vocazione, ho studiato tanto per salvare la vita delle persone e ho lavorato tanto per lo stesso motivo. Se anche fosse legale, non praticherei mai l'eutanasia a nessuno, non ce la farei mai. Questo però non significa che sia contrario.
Penso che in alcuni casi non sarebbe ingiusto chiedere per sé l'eutanasia, ed è opportuno che si lavori a una legge che regolamenti questi casi estremi.
Per me non chiederei mai l'eutanasia ma vorrei che ognuno fosse libero di scegliere per se stesso.
Lo Stato è vittima di forti ingerenze religiose, e questo mi infastidisce; nessun principio religioso dovrebbe essere imposto in uno Stato laico.
Una buona legge servirebbe anche a evitare i pellegrinaggi verso l'Olanda o la Svizzera... che brutto per un malato morire tanto distante da casa, lontano dai suoi cari.
Se l'eutanasia fosse legale non la praticherei mai, andrebbe al di là del mio lavoro. Se faccio il fabbro posso non sentirmela di fare il cuoco, ma ben vengano anche i cuochi. E pensare di fare io l'eutanasia proprio ad Adolfo... neanche per sogno.

(Gianni Miloni, medico di Adolfo Baravaglio, da Perché mi torturate)

Nessun commento:

Posta un commento