Network Bar

lunedì 21 aprile 2008

Ragnarok

Immagine di RagnarokSaga spaziale scritta da Tom Godwin, Ragnarok è costituita da due romanzi: Gli esiliati di Ragnarok e I reietti dello spazio. Nel primo vengono raccontate le peripezie di un gruppo di coloni terrestri catturati dalla razza dei gern, in guerra con i terrestri, e abbandonati sul pianeta Ragnarok, ostile per clima e gravità (molto più alta rispetto a quella della Terra). Lo sviluppo del romanzo è molto simile a quello di un gioco di strategia moderno, in cui il giocatore deve sviluppare un insediamento, sfruttando al meglio le risorse a disposizione e sopravvivendo ai nemici che l'ambiente circostante gli oppone. E gli esseri umani lasciati su Ragnarok dai gern riescono, col passare delle generazioni, ad adattarsi al nuovo mondo, a lottare contro l'ambiente, farselo anche amico ed alla fine ad attirare e catturare un incrociatore gern sul loro nuovo pianeta.
Vinta la guerra, ne I reietti dello spazio l'ultima generazione di Ragnarok deve affrontare una nuova sfida, chiusa nella morsa tra due razze diverse, cercando di capire quale tra queste l'ha attaccata, se quella umanoide o quella animale (delle tigri con i denti a sciabola con poteri telepatici). Rispetto al primo romanzo, una appassionante costruzione di una nuova civiltà, il tutto di generazione in generazione, I reietti dello spazio è un'epopea fantascientifica abbastanza classica, fatta di viaggi intergalattici e di sfide impossibili contro un impero gigantesco ed apparentemente invincibile. E dalla posizione di quasi scacco, i malvagi extraterrestri si troveranno a perdere tutto!

Nessun commento:

Posta un commento