Network Bar

mercoledì 24 settembre 2008

Politica e tv

Dopo l'esperimento di ieri di un post via e-mail, oggi vorrei tornare sulla discussione avvenuta lunedì notte a Porta a Porta sulla riforma del ministro Gelmini. Non voglio scendere nei dettagli della riforma, né se sia giusta o sbagliata: certo ci saranno tutta una serie di problemi cui bisognerà rispondere, come un aumento dei disoccupati. Ciò che mi interessa al momento è farvi osservare che, durante la discussione, ho avuto la sensazione che le leggi proposte da uno schieramento quando questo è al governo, non vanno poi bene quando sono all'opposizione e vengono riproposte, cambiate in alcuni dettagli, alcuni punti, che alla fine risultano essere fondamentali per criticare in maniera pesante le proposte del governo in carica.
Probabilmente questa sensazione viene dal mio modo distorto di vedere la politica, o almeno spero che non sia la politica ad essere ancora distorta come la percepisco.

Nessun commento:

Posta un commento