Network Bar

mercoledì 31 dicembre 2008

Coctail

Il ''gripenbergare'' si prepara con circa otto decilitri di gin, tre dita di succo di pompelmo, acqua tonica e ghiaccio tritato. Un ufficiale di cavalleria finno-svedese, che si chiamava Gripenberg, gli aveva insegnato quella miscela a Villmanstrand subito dopo la guerra, quando il pompelmo con acqua tonica era ancora una bevanda esclusiva; da allora Månsson vi si era affezionato.

(da L'autopompa fantasma di Maj Siöwall e Per Wahlöö, trad. Renato Zatti)

P.S.: Buona fine d'anno a tutti... e mi raccomando... non bevete troppo, se dovete guidare!

Nessun commento:

Posta un commento