Network Bar

giovedì 5 febbraio 2009

Banana Football Club

Immagine di Banana Football ClubA volte, per recuperare la vera essenza di uno sport, bisogna andare alle origini, che non sono rappresentate da una storia sulle origini di quello sport, ma semplicemente da una storia sull'inizio dell'avventura sportiva di un giovane. Oggi un po' tutto lo sport mondiale è inondato dal dorato mondo dei soldi, e spesso (i recenti scandali sulla Juventus e Moggi, o i casi di doping nel ciclismo insegnano) influenzano negativamente un intero movimento sportivo. Così, per recuperare le origini di un calcio diventato troppo schiavo dei soldi e delle televisioni, Roberto Perrone, giornalista del Corriere della Sera e interista (peccato!), scrive una piccola storia ambientata in quel di Milano sull'amicizia tra due ragazzi, uno di ricca famiglia, l'altro figlio di operai e sul loro percorso all'interno di una piccola squadra giovanile che ogni domenica lotta per conquistare la vittoria sul campo.
Al di là degli intrighi che girano intorno alla piccola squadra, l'avventura calcistica di Due Cognomi e Foglia Morta, i soprannomi dei due protagonisti, è segnata da una sincera amicizia tra loro e con i compagni di squadra, un'amicizia in nome della quale arriveranno a boicottare il loro nuovo allenatore. Tutto questo è altro ancora è ben rappresentato da Otto Gabos, il bravo disegnatore cagliaritano che alimenta, così, la sua passione per il calcio e per il Cagliari interpretando un romanzo sul calcio e sulla passione per il calcio non solo da spettatore ma anche da giovane calciatore. Uscita nella collana Rizzoli oltre, Banana Football Club è un romanzo a fumetti bello, scorrevole, appassionante che riaccende la passione verso lo sport e il calcio più genuini, il tutto con il solito stile chiaro e preciso di Gabos, che sceglie per l'occasione di far diventare protagonista Nonna Pilar: come ha anche ammesso nell'appendice, questa apparizione potrebbe essere solo la prima per il personaggio di Perrone e Gabos nel mondo dei fumetti.
Una buona lettura calcistica a tutti per un acquisto altamente consigliato!

Nessun commento:

Posta un commento