Network Bar

martedì 28 aprile 2009

Il cielo piange su di noi

Si pensava che ormai la primavera fosse arrivata, e invece piove e fa freddo: questi ultimi tre giorni sono pieni d'acqua e la temperatura si è gradatamente abbassata, costringendo a tirare fuori dall'armadio i cappottini un po' più pesanti, o le maglie con sopra impermeabili.
L'acqua cade, Milano si allaga e camminare per i marciapiedi e poi provare ad attraversare la strada diventa un'avventura, quasi una di quelle che ci racconta Lansdale nei suoi romanzi.

Buona notte a tutti...

Nessun commento:

Posta un commento