Network Bar

lunedì 5 ottobre 2009

Alonso countdown

Inizia il conto alla rovescia per l'arrivo di Alonso in Ferrari: non sono molto contento, ma in ogni caso da ferrarista si tiferà comunque per lo spagnolo.
Intanto il mondiale di Formula 1 prosegue con il Gran Premio del Giappone, che come quello di Singapore, non ho visto. Mentre in quel caso vinse Hamilton, questa volta tocca a Vettel, che vince davanti a Trulli e proprio al britannico della McLaren. Kimi appena fuori dal podio, mentre Fisico arriva 12.mo, dopo aver subito uno spettacolare sorpasso da Kovalainen all'uscita dai box (l'ho visto ai tg vari: sorpasso veramente bello, con un Fisichella semplicemente irriconoscibile!).
In ogni caso, se non fosse stato per il finnico della McLaren, alla fine 11.mo, la McLaren sarebbe già sul terzo gradino del podio della classifica costruttori, risultato che otterrà in ogni caso alla fine della stagione. Il team Ferrari, infatti, non ha saputo sfruttare le mancanze delle Frecce d'argento e il periodo di superiorità, proprio come nella scorsa stagione quando si perse il titolo piloti di un punto.
Ciò che scrivevo un mese fa
(...) nel frattempo restiamo a sognare una doppietta a Monza con Fisico davanti a tutti!
non solo non si è realizzato, ma la Ferrari ora rischia il terzo posto nella classifica. Oserei anzi concludere con una nota di cattiveria: l'annuncio dell'arrivo di Fisico è stata solo una pillola per inzuccherare una delusione ampiamente annunciata dalla decisione di non sviluppare più la vettura 2009 e semplicemente aumentata dal taglio di Raikkonen, che in una stagione così difficile è riuscito a tenere a galla la Rossa di Maranello, e il taglio è il ringraziamento di Montezemolo a quanto il pilota finlandese ha fatto (un titolo piloti e due costruttori).

Nessun commento:

Posta un commento