Network Bar

sabato 6 febbraio 2010

Veggente (2)

Beniamina: Ah, questa è proprio bella, l'uomo più importante del villaggio! I romani, loro sì che l'hanno capito! ... ad Asterix, infatti, non regalano menhir o altre cianfrusaglie! ... E' alle persone veramente importanti che si regalano oggetti artistici!
Abraracourcix: Sono io il più importante!
Beniamina: Ah, sì? Ebbene, io ti dico che se qualche imbecille scriverà un giorno la storia del nostro villaggio, non l'intitolerà le avventure di Abracourcix il gallico!

(da Asterix e la zizzania, di Goscinny e Uderzo, dal volume Asterix - Le storie più belle, ed.Mondadori, trad.Luciana Marconcini)

2 commenti:

  1. Sai perchè il capovillaggio sullo scudo si chiama così? Perché "a bras raccourcis" (ha le braccia corte)!
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Non lo sapevo!
    Grazie, anche a nome dei lettori che lo ignoravano!

    RispondiElimina