Network Bar

giovedì 16 giugno 2011

Notte brava a Milano

La notte brava è stata una notte in caccia di scatti lunari, gli scatti dell'eclissi. All'inizio, partendo da casa mia, non è sembrata una caccia in grado di portare dei buoni frutti. Verso le 22, infatti, salgo nella soffitta, mi affaccio, visto che il posto è relativamente alto e vedo che, purtroppo, mi sto affacciando dal lato sbagliato.
A questo punto, su consiglio di mia sorella, mi dirigo verso l'Arco della Pace: è un posto sgombro di palazzi dove quindi c'è una maggiore possibilità di vedere l'eclissi.
Purtroppo la luce è molto forte e nemmeno mettendomi direttamente sotto l'Arco, una struttura grande abbastanza da schermare buona parte della luce che lo circonda, si riesce a notare alcunché a parte un paio di luci fisse più o meno sopra l'Arco stesso.
A quel punto prendo il 19, un tram, per poi passare alla metropolitana e dirigermi verso Brera, nella speranza di trovare qualcuno nei dintorni, magari una indicazione che non ho trovato all'uscita dal lavoro che nell'Osservatorio si sta... osservando!
Purtroppo nulla di tutto questo e allora, persa ormai ogni speranza, con l'idea di rifugiarmi in qualche libreria, mi dirigo verso il Duomo e qui, lasciata ormai ogni speranza, ecco la Luna!

Potete ammirare questo e altri scatti su tumblr, spulciando o la tag del mio nome o quella dedicata all'evento, dove spero di caricare gli scatti di altri lettori/blogger/fotografi!
In ogni caso, per fortuna, non sono stato il solo con lo sguardo rivolto al cielo e, nonostante il tardo orario di arrivo (qualche minuto prima delle 23:30) c'erano ancora fotografi con camere professionali lì a scattare, mentre il sottoscritto aveva la sua fidata Canon PowerShot A550. La foto che ho usato per questo post è stata scattata con zoom ottico 4x. Le altre con zoom digitale 16x. Personalmente ritengo che in un solo caso il risultato sia degno di rispetto.
In chiusura, infine, vi presento l'ultimo learning object che non avevo potuto embeddare nel post precedente: un po' per pigrizia un po' per la fretta di pubblicare non avevo cercato approfonditamente il file sorgente. Per fortuna ci ha pensato il nostro Marco, che mi ha spedito il codice e così ora posso proporvi l'ultimo learning object direttamente sul blog:

1 commento:

  1. Che fai Gianluigi?
    Corri dietro alla luna?
    Cosa avranno pensato i passeggeri del tram 19?

    Ringrazio la tua Canon per le belle foto
    Un salutone
    Marco

    RispondiElimina