Network Bar

lunedì 13 agosto 2012

Un milione di scale... per la precisione!

Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale
(Eugenio Montale)
Il che significa che, considerando dei gradini con un'alzata media di 16,5 cm e una quota di piano arrotondata a 3 m, quindi una quantità media di 18 gradini per piano, pianerottoli compresi, Eugenio ha sceso, dandole il braccio, almeno 55mila piani. Immaginiamo che Eugenio vivesse al primo piano di un'abitazione e avesse accompagnato la moglie sei volte al giorno su e giù per le scale. Servono 9259 giorni, il che significa 25 anni. La moglie è stata conosciuta nel 1929 ed è morta nel 1963, in un lasso di tempo di 34 anni, quindi l'affermazione di Eugenio è credibile.
(miemoltopiaciuto via mynameislaziness)

2 commenti:

  1. E la poesia si fa scienza... :)
    Saluti,
    Mauro.

    RispondiElimina
  2. Immagino, allora, che avrai apprezzato questo post sulla poesia matematica!

    http://dropseaofulaula.blogspot.it/2012/07/il-giorno-della-poesia-matematica.html

    RispondiElimina