Network Bar

giovedì 6 dicembre 2012

Tra fantascienza, fantasy e un Ambrogino d'oro!

Partiamo dalla fine (del titolo), ovvero dall'Ambrogino d'oro all'Osservatorio Astronomico di Brera, sempre per i primi 250 anni di attività, che verrà consegnato in cerimonia solenne domani 7 dicembre alle 10:30 presso il Teatro Dal Verme, ovviamente a Milano. Ovviamente la cerimonia è pubblica.
Per il ciclo I cieli di Brera, invece, martedì 12 dicembre alle 18:00, come al solito presso la Sala Delle Adunanze dell'Istituto Lombardo, Palazzo Brera, Via Brera 28, Andrea Bernagozzi propone la conferenza Come cavarsela? Strategie di fuga tra fantascienza e fantasy:
Fantascienza e fantasy sono spesso considerati generi di serie B perché favoriscono la fuga dalla realtà e dai problemi della vita quotidiana. Oggi, che tutti vogliamo sfuggire all'annunciata fine del mondo, questa caratteristica assume all'improvviso una connotazione positiva!
Ispirandosi all'immaginario fantastico nelle sue diverse forme, ecco alcuni suggerimenti dell'ultimo minuto per superare il cataclisma imminente - sperando che il minuto non sia davvero l'ultimo.
Come al solito vediamo anche chi è il conferenziere:
Andrea Bernagozzi, laureato in fisica all'Università degli Studi di Milano, ha conseguito il Master in Comunicazione della Scienza alla SISSA di Trieste. Attualmente è ricercatore al'Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta, dove studia i pianeti extrasolari in un progetto in collaborazione con INAF. E' autore di La fantascienza a test (Alpha Test 2007) e con Davide Cenadelli Seconda stella a destra. Guida turistica al Sistema Solare (Sironi 2009).

Nessun commento:

Posta un commento