Network Bar

lunedì 3 febbraio 2014

W l'Italia.it... noi non sapevamo

Questo è uno dei pochi libri (o forse l'unico) a essere stato scritto dopo lo spettacolo teatrale. Eh sì, è nato prima lo spettacolo teatrale, e dopo, come spiegato anche dall'autrice stessa, è stato messo su carta stampata. Anche il mio percorso è stato quello di vedere prima lo spettacolo teatrale e poi suggerire a mio fratello di comprare il libro, che vendevano alla fine dello spettacolo.
Ho letto il libro dopo un po' di mesi dallo spettacolo, e mi è servito per rinfrescarmi la memoria, per ricordarmi di cosa era e come era il Sud, di come si viveva e aggiungerei come si viveva bene prima dell'unità d'Italia.
La mia idea, forse un po' estrema? Che l'unità d'Italia in realtà non ha unito Nord e Sud, ma pare li abbia separati di più, e ancora oggi si sente, si vede e si vive questa realtà.
Forse abbiamo anche le nostre colpe, noi del Sud, ma a volte penso che forse, questa unità d'Italia, non è stata una gran bella idea, se poi l'Italia si ferma a Eboli...


Nota del fratello: Interessante approfondimento con citazioni dal libro su Il villaggio di San Leucio.

Nessun commento:

Posta un commento