Network Bar

giovedì 15 maggio 2014

L'ultimo lupo mannaro

Al mio ultimo compleanno, insieme ad altri libri, ricevetti anche questo. Premetto che per il mio compleanno faccio sempre una 'lista dei desideri' con l'elenco di libri che mi piacerebbe ricevere e che non compro, perché ne prendo già altri! Ed è anche un modo per non ricevere libri poco desiderati. Però, quando scartai e vidi questo libro, pensai ad un errore. Non era possibile che io, paurosa di natura, chiedessi un libro del genere. Eppure nella mia lista dei desideri c'era. Non ricordo affatto come mai, so solo che spero di prendere presto il secondo (è il primo di una trilogia) perché l'ho trovato davvero bello! Scorrevole, avvincente, anche ricco di spunti di riflessione.
E' la storia dell'ultimo lupo mannaro esistente, o almeno così si crede. Lui stesso racconta la sua storia, le sue vicende, la difficoltà di essere un lupo mannaro, costretto a cambiare spesso città, paese, stato, per non farsi uccidere. E quando pensa di non farcela più, di volerla fare finita, ecco che si scopre che non è più solo. E questo incontro riuscirà a cambiare le carte in tavola.
Un bel libro, scritto molto bene, che vale la pena leggere!


Nessun commento:

Posta un commento