Network Bar

sabato 4 aprile 2015

Faccia di Luna

Il mondo di Jodorowsky è popolato di personaggi estremi ed estremizzati che in Faccia di Luna trovano una casa comune. In un mondo distopico, rappresentato da una società chiusa e confinata su un'isola, retto politicamente da una coppia di fratelli-amanti, in realtà fantocci dell'autorità religiosa, fa la sua comparsa Borrado, senza volto e senza parole, che romperà l'equilibrio tra le forze ribelli e quelle governative, che a loro volta finanziano e supportano alcune delle fazioni ribelli con lo scopo di controllarle.
E' un gioco sottile, leggero e delicato dove realtà e finzione si mescolano grazie a donne mascoline, società matriarcali, ambiguità sessuali, il tutto vissuto con un senso del peccato malsano, che distorce ogni azione umana. Faccia di Luna rompe questo crogiolo, diventando quella luce rivelatrice della verità, in grado di scoprire le menzogne e permettere agli uomini di vivere in gioia, anche dei propri errori.

Nessun commento:

Posta un commento