Network Bar

mercoledì 20 maggio 2015

Il mito della pianta e del microonde

Quando leggo un titolo come "L'acqua scaldata al microonde uccide le piante" (c'è anche un vecchio articolo in inglese), inevitabilmente sento puzza di bruciato. E così vado a controllare.
Effettivamente l'esperimento citato nell'articolo di cui sopra sembra stia stato fatto da tale Arielle Reynolds nel 2006 (vedi versione con più foto su archive.org) quando, studente delle superiori, prepara un progetto di scienze. Innaffia due piantine, una con acqua purificata e l'altra con acqua riscaldata con il microonde. La seconda dopo cinque giorni è praticamente morta. Concludere da questo semplice esperimento che l'acqua riscaldata con il microonde uccide le piante mi sembra un po' eccessivo. Fatto sta che in giro si trovano almeno un paio di video che verificano l'esperimento, ottenendo risultati leggermente diversi.

E' interessante, poi, come in qualcosa che sembra essere un articolo scientifico (pdf) è addirittura mostrato l'effetto opposto: una crescita migliore!
Un effetto, invece, che è stato verificato, è quello dell'esplosività dell'acqua super-riscaldata (ovvero riscaldata a temperature superiori a quella dell'ebollizione, senza però farla bollire!):
Si può affermare che, forse non è proprio il caso riscaldare l'acqua nel microonde per preparare il tè, ma un guida interessante sul microonde in cucina, con tanto di demolizione di miti connessi, l'ho trovata su ealthMD.

Nessun commento:

Posta un commento