Network Bar

lunedì 28 febbraio 2011

Prima della prima: Georges Pretre alla Scala

Georges Pretre è un direttore francese, sulla via dei novanta, che dirigerà la Filarmonica della Scala questa sera alle 20. Il programma della serata sarà:

Sinfonia in re minore di César Frank
Pini di Roma e Fontane di Roma di Ottorino Respighi

E' un programma di un certo respiro che copre la fine dell'Ottocento e gli inizi del Novecento ben congegnato e nel quale spicca per qualità compositiva, ma anche esecutiva oserei dire, i Pini di Roma di Respighi.
Come posso affermare ciò senza nemmeno aver ascoltato il concerto? Semplice: ho avuto la fortuna di assistere, ieri, alle prove aperte conclusive della Filarmonica, introdotte dallo stesso Pretre e da Angelo Foletto.
Prima di proseguire un video con un estratto dalla Sinfonia in re minore di Frank (se l'orecchio non mi inganna è la parte iniziale):

Scrivevo che l'esecuzione dei Pini in particolare mi è piaciuta non poco, nonostante il maestro abbia bacchettato l'orchestra in occasione di questa esecuzione. In generale, comunque, ho notato che per alcuni dei componenti della Filarmonica la musica che stavano suonando era un banale esercizio di stile, niente di veramente partecipato. In questo senso, però, uno spettacolo nello spettacolo erano i contrabbassi, che seguivano il ritmo e l'esecuzione con trasporto e interpretazione.
Gli esercizi di stile e la spettacolarità nella spettacolarità, invece, sono venuti dalla sezione degli archi (violini in particolare, che erano molto più visibili dalla quarta fila dove eravamo capitati!). Ottimi, invece, i fiati, che soprattutto nelle composizioni di Respighi hanno sostenuto una buona parte della sinfonia.
Un bel concerto, in conclusione, che sono certo non mancherà di soddisfare gli amanti del genere che oggi andranno ad assistere.
Ultima nota: Pini presso una catacomba è, di tutta la sinfonia di Respighi scelta (e come ho scoperto molto amata) da Pretre, sono i più simili per costruzione alla sinfonia e all'opera di Franck.
Per non lasciarvi, però, a bocca asciutta, eccovi un assaggio dei Pini tratto da Fantasia 2000:

Per i sottoscrittori del feed rss, invece, una ghiotta sorpresa...
Cari lettori e segugi su Buzz, eccovi una spero gradita sorpresa: una esecuzione dei Pini di Respighi diretta proprio dal maestro Pretre:


I pini di Villa Borghese


Pini presso una catacomba


I pini del Gianicolo



I pini della Via Appia

Nessun commento:

Posta un commento