Network Bar

sabato 27 luglio 2013

La gioia di sorridere

Su un vecchio Topolino su cui ho recentemente messo le mani, il 1221 (numero palindromo) c'è una sorta di guida per la cura dentale in due paginette a firma di Carla Tanara. Propone quattro punti per una corretta igiene dentale:
Punto uno: igiene significa assoluta pulizia, ossia eliminazione della placca dentale (un accumulo di batteri invisibili che causano carie). Per farlo è sufficiente dentifricio e spazzolino di buona qualità, pulendo le arcate dentali esternamente e internamente, in senso rotatorio.
Punto due: igiene alimentare. Zucchero e ogni sostanza zuccherina sono i grandi nemici. Abolirli? No, limtarne l'uso e, subito dopo, pulizia: niente dolcetti quando si è già a letto e non ci si laverà fino al mattino. Per le merendine varie preferite frutta da masticare bene, tipo mele che rinforzano.
Punto tre: irrobustimento con fluoro, secondo la quantità consigliata dal dentista.
Punto quattro: visita dentistica due volte l'anno, prima che i denti facciano male e per prevenire eventuali guai.
E c'è anche una sorta di proto-infografica sulla dentizione dai sei mesi ai dodici anni:

Nessun commento:

Posta un commento