Network Bar

venerdì 26 luglio 2013

Tavola 50

Sono sempre stato convinto che chiunque sia in grado di scrivere un fumetto. Anche un buon fumetto è alla portata di tutti. Già scrivere un bel fumetto (che è qualcosa di più di un buon fumetto) è più difficile. Scrivere un capolavoro è impresa che richiede tempo, più che difficoltà (o se preferite la difficoltà sta nel tempo richiesto), per raffinare le proprie qualità di scrittura e il proprio stile. La vera difficoltà è saper utilizzare la scienza, sia nel caso di una storia realistica, sia nel caso di una storia fantastica, perché devi conoscerla, almeno un pochino. Ciò che però è sommamente difficile è scrivere della buona divulgazione in forma fumettistica. O è incredibilmente semplice quando sai da che parte iniziare: la scienza!

Pagina della sceneggiatura di "Cosmicomic" pubblicata su FB e segnalata da Amedeo

Nessun commento:

Posta un commento