Network Bar

lunedì 9 giugno 2008

Dalla quasi morte...

Già! Dalla quasi morte! Kubica un anno fa, in Canada, guardando il suo incidente, lo si poteva dare per spacciato. Eppure ieri, anche grazie ad Hamilton che non frena in tempo al semaforo e toglie fuori gara se stesso e Raikkonen (sfortunato nell'occasione), il bravissimo Robert Kubica vince il suo primo gran premio. E la festa BMW viene completata dal secondo posto di Heidfeld: e così la scuderia tedesca ottiene il primo gran premio e la prima doppietta nella sua storia di costruttore completo. Sul podio nonno Coulthard, in una gara piuttosto incredibile in cui i problemi ai box di Massa hanno tolto il brasiliano dalla lotta per la vittoria. Alla fine Raikkonen ha mantenuto il giro veloce (e senza l'errore di Hamilton, come sarebbe finita la gara?), mentre Kubica e Massa (quanti sorpassi il brasiliano!) sono stati decisamente i piloti più bravi, ora anche rispettivamente primo e secondo nella classifica generale di un mondiale che promette di essere ancora più appassionante dello scorso anno.

Nessun commento:

Posta un commento