Network Bar

lunedì 29 marzo 2010

Incredibile

I dati sull'affluenza alle urne segnalati da Peppe Cardi alle 10 di ieri sera, sembrano confermate da quelli che si possono leggere anche su Repubblica, con un calo intorno al 5%. Sempre il sito di Repubblica, con aggiornamento alle 21:21, dava, in Calabria, per spogliate 370 sezioni su 2405, con Scopelliti in vantaggio di 40000 voti su Loiero. Nonostante la mancanza di ufficialità del dato, alle 7:30 Scopelliti era dato per neo-governatore della Calabria e le sue parole erano:
Da domani inizia la vera sfida: è un impegno difficile ma affascinante. Sarà una stagione esaltante, affronteremo con grande coraggio i problemi della Calabria. Questa è la nostra terra, abbiamo deciso di vivere qui, e questo grande risultato dimostra un punto di partenza. La Calabria adesso guarderà al Mediterraneo, allo sviluppo che potrà darci benessere proprio grazie alla nostra baricentricità nell'area Mediterranea
Certo Loiero e Callipo (dato indietro di circa 66000 voti) difficilmente riusciranno a recuperare, ma in ogni caso a spoglio ancora non concluso mi sembra eccessivo iniziare a parlare da governatore della Calabria.
Su Scopelliti in sé, come persona intendo, non avrei nulla da ridire: il vero problema è il partito e la coalizione che lo sostiene. In questo senso, il fatto che l'affluenza è alla fine risalita al 59,25% non mi sembra un dato molto positivo (avrei preferito una percentuale al di sotto del 50%, a parlar chiaro).
Vedremo come andrà a finire...

P.S.: mi sarebbe piaciuto presentarvi lo screenshot di Repubblica con il dato sulla Calabria che riferisco sopra, oltre che le foto dell'incontro che si è concluso da un'oretta o poco più alla Feltrinelli di Piazza Piemonte per la presentazione di Biografia di un personaggio e Trilogia di Baba Yaga di Guido Crepax sul suo personaggio Valentina, ma a quanto pare Picasa non sembra funzionare molto bene al momento.
Spero di poter recuperare in futuro.

Nessun commento:

Posta un commento