Network Bar

venerdì 10 dicembre 2010

La leggenda della scacchiera

Il rompicapo alla base del video di oggi si trova anche in Paperino nel mondo della matemagica (almeno nella versione fumettistica, disegnata da Tony Strobl): mettiamo un chicco di riso (o una moneta, come nel caso di Paperino) nella prima casella di una scacchiera; due nella seconda; quattro nella terza; otto nella quarta; sedici nella quinta; e così via raddoppiando di volta in volta. Il numero di chicchi, o di monete, cresce al crescere delle caselle secondo la legge di potenza 2n.
La cosa bella e interessante del video degli Eames è, però, che è raccontato come una favola, con il ricco possidente indiano e il suo maestro di scacchi che chiede, proprio in questo modo, la sua ricompensa. E' anche uno splendido esempio di come si possa utilizzare un mezzo come la favola per raccontare concetti matematici come le potenze di 2:

La serie dei video Eames:
Eratostene | Il teorema della curva di Jordan | La leggenda della scacchiera

Nessun commento:

Posta un commento